×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 498

Val D’Orcia: un patrimonio di paesaggi

Colline dolci e digradanti, coperte da querce e cipressi verde scuro, il giallo oro del raccolto appena tagliato e, qua e là, una chiesetta. Siena è un punto di partenza ideale per esplorare i dintorni di questa zona, una delle più visitate e famose in Italia. Anche se non avete una macchina, Siena ha una buona rete di trasporti pubblici che vi porteranno molto facilmente e rapidamente in alcune delle città più sorprendenti della zona. In uno degli ultimi post vi abbiamo parlato del Treno Natura, che si ferma a San Giovanni d'Asso. La direzione che vi porterà in Val D’Orcia è la stessa, ma questa volta la nostra prima tappa è San Quirico d'Orcia.

Partendo molto presto la mattina, soprattutto all'inizio dell'estate o in autunno, potrete godere dei colori e l'atmosfera senza tempo di queste zone, osservando il salire e lo scendere degli abitanti dei vari paesini sul percorso e ascoltando la tipica parlata senese, una vera e propria musica. San Quirico si fonde in un paesaggio di dolci colline, oliveti, vigneti e boschi di querce. Un luogo dove si può godere il mix perfetto tra natura e contatto umano. Probabilmente fondata dagli Etruschi, la città vecchia è molto pittoresca per le strade acciottolate e le fontane in pietra.

Il villaggio si trovava sulla Via Francigena, come testimoniato dalla presenza dell'Ospedale della Scala, dove l'ospitalità è stata offerta ai pellegrini. Meritano una visita anche i resti della torre del Cassero e degli Horti Leonini, un tipico giardino cinquecentesco a cui si accede da un ingresso tra le mura e la piazza.

Vicoli stretti di case e palazzi fatti dalla tipica pietra squadrata rossa e giallo ocra, come il colore naturale di questo materiale: San Quirico vale assolutamente la pena di trascorrere una giornata, e se avete tempo, fate una visita veloce ma poetica al vicino borgo di Bagni Vignone dove Tarkowsky ha girato il suo famoso film Nostalghia proprio nella vasca di acque termali in centro al paese.

È ora di tornare indietro, ma prima, non perdetevi il tramonto!

Approfitta di questa offerta per scoprire Siena

Verifica disponibilità
Prenota Chiama Email